PER PROGETTARE LA CASA DEI TUOI SOGNI SCEGLI BASSETTI HOME INNOVATION.
boiserie moderne

Alla scoperta delle boiserie moderne: ecco cosa sapere

Rendere personale e originale un ambiente è molto più complicato di quanto si possa immaginare. Non basta esporre immagini, quadri o fotografie che più ci piacciono per creare uno spazio accogliente e piacevole da abitare. Serve anche coerenza nel modo di arredare gli spazi, nell’abbinare mobili e complementi d’arredo seguendo lo stile che meglio ci rappresenta. A questo vanno aggiunte le preoccupazioni su quanto costa arredare una casa e sui tempi di realizzazione.

Per facilitare il compito, può essere utile rivolgersi ad un interior designer professionista o lasciarsi ispirare dalle tendenze più attuali in materia d’arredamento. Uno degli elementi d’arredo che caratterizzeranno l’interior design del 2023, è la boiserie. Moderni pannelli decorativi in legno o realizzati con altri tipi di materiali, che possono essere utilizzati per arricchire e impreziosire le pareti di una o più stanze. Se la pittura alle pareti ci ha stancati e non siamo particolarmente attratti dalla carta da parati, una delle soluzioni più consigliate per dare personalità agli ambienti è rappresentata da una moderna ed elegante boiserie.

Ci sono diversi stili d’arredamento che si adattano a questo tipo di soluzione e altri che che la richiedono in modo particolare, come nel caso del design rustico e di quello shabby chic. Può sembrare una soluzione architettonica un po’ retrò dal momento che si tratta di un ornamento parietale francese risalente al XVII e XVIII secolo. In realtà, il mondo del design oggi propone boiserie dai tratti moderni e particolari che rendono gli ambienti eleganti senza appesantirli

Perché scegliere una boiserie moderna per la propria casa

La boiserie moderna rappresenta un rivestimento funzionale ed elegante per le pareti della casa. I costi di realizzazione non sono particolarmente alti ed è possibile prevedere questo tipo di intervento nell’ambito dei lavori di ristrutturazione dell’immobile, per ammortizzare la spesa con il bonus per la ristrutturazione della casa.

Scegliere una boiserie moderna conviene sia da un punto di vista estetico sia da un punto di vista funzionale. Se è vero che l’utilizzo di determinati materiali, colori e forme rendono gli ambienti ricercati e sofisticati, non bisogna trascurare anche l’aspetto funzionale di questi tipi di rivestimento. La boiserie protegge le pareti (è un’ottima alternativa alle piastrelle del bagno), funge da elemento isolante per l’acustica eliminando echi e riverberi. Nei casi in cui le pareti presentino dei dislivelli, delle irregolarità, oppure non sia stato possibile intervenire sulla muratura per la creazione degli impianti, la boiserie si presenta come una vera e propria soluzione risolutiva: nasconde le imperfezioni con stile e crea intercapedini per il passaggio degli impianti.

Oggi la boiserie moderna può rivestire anche il soffitto, creando un effetto ancora più avvolgente ed elegante.

Boiserie: una parete dai materiali diversi

La tradizione vuole che la boiserie sia realizzata in legno. L’etimologia stessa della parola richiama questo materiale: bois significa proprio “legno”. Le tendenze moderne recuperano il passato utilizzando questo tipo di materiale per i rivestimenti delle pareti. D’altra parte, il legno è uno dei materiali prediletti dalla maggior parte delle persone poiché è in grado di trasmettere un senso di eleganza e di calore ai diversi ambienti della casa. I pannelli in legno possono avere diversi tipi di altezze e possono essere decorati in diversi modi. Il legno, inoltre, è molto resistente e funzionale, quindi rappresenta una scelta ideale e conveniente.

Tuttavia, la boiserie moderna può essere realizzata con altri materiali quali:

  • il gesso, il polistirolo o lo stucco: per alcune boiserie, più economiche e dagli effetti particolari, si può optare per pannelli realizzati con uno di questi materiali. Le decorazioni sono tantissime e semplici da realizzare. Tuttavia, sarebbe meglio evitare di installare boiserie di questo tipo dietro mobili importanti come armadi o credenze;
  • la ceramica. Questo materiale è l’ideale per le cucine e il bagno perchè si dimostra molto funzionale ed igienico rispetto al legno, non soffre l’umidità e non si macchia. Dimensioni e decorazioni sono numerose e variegate;
  • il marmo, rivestimento tra i più eleganti e costosi. Con boiserie e finiture di questo tipo, il valore dell’immobile salirà notevolmente. Inoltre, gli ambienti domestici acquisiranno un aspetto estremamente elegante e raffinato;
  • il metallo. Solo recentemente si è iniziato a costruire boiserie di metallo da utilizzare soprattutto nello stile industriale o moderno. Gli elementi geometrici costituiscono decorazioni ideali per questo tipo di materiale.

Tra tutte queste possibilità è consigliabile optare per il materiale che meglio risponde alle necessità personali di ciascuno, puntando all’estetica che si vuole ricercare.

Boiserie di colore bianco: una scelta moderna

I rivestimenti boiserie più diffusi nel design contemporaneo sono quelli in legno. Tuttavia, sono particolarmente apprezzati anche i pannelli bianchi impreziositi dalla presenza di modanature e decorazioni semplici ed essenziali. Le prime donano alle pareti profondità e dinamismo visto che, a seconda di come arriva la luce, si possono avere effetti d’ombra molto interessanti da vedere.

La boiserie bianca è particolarmente adatta agli ambienti di piccole dimensioni in quanto il colore conferisce luminosità e volume allo spazio. Inoltre, il tono neutro dona eleganza alla casa e dà la possibilità di sfruttare tocchi di colore più vivace nell’arredamento.

Le diverse tipologie di boiserie

Le boiserie moderne differiscono le une dalle altre non solo per il materiale di realizzazione, ma anche per l’altezza, la colorazione e la lavorazione della superficie.

Nel momento in cui si decide di realizzare un rivestimento in boiserie bisogna anche decidere se applicare dei pannelli che ricoprano l’intera superficie del muro oppure solo una parte. La decisione può dipendere dai materiali e dai colori scelti, dalla funzione che deve avere la boiserie e anche dal budget che si ha a disposizione.

Dal punto di vista della lavorazione, la boiserie può essere liscia, a doghe verticali e pantografata. La prima è formata da singole pannellature nude dai colori variabili che danno all’ambiente un senso di calore e di accoglienza. La boiserie a doghe verticali, invece, è formata da tante stecche la cui grandezza può variare a seconda della forma e dello spessore dei pannelli. Questa tipologia di rivestimento è più caratterizzata, di distingue maggiormente all’interno dell’ambiente e contribuisce a dare maggiore rilievo a questo elemento d’arredo. Non è molto adatta agli spazi piccoli poiché diminuisce la percezione dello spazio. Le boiserie pantografate sono pannelli con bassorilievi ad altezza variabile, presenti soprattutto nelle case d’epoca. Negli ultimi anni hanno conquistato gli ambienti più moderni grazie al loro aspetto versatile.

parete con boiserie moderna

Rivestimento boiserie stanza per stanza

La boiserie moderna può essere inserita in diversi ambienti della casa. Si può scegliere di utilizzarla solo nella zona living oppure solo in quella notte a seconda dell’effetto che si vuole creare.

  • La boiserie nella zona living e in cucina

Per dare rilievo ai rivestimenti in boiserie e per renderli davvero protagonisti dell’arredamento bisogna posizionarli nella zona living. Le possibilità sono numerose: si può ricoprire l’intera parete con pannelli simili oppure scegliere una sola parete da valorizzare la posa di questo rivestimento. In quest’ultimo caso, le boiserie a doghe verticali sono particolarmente indicate. La soluzione di rivestire un’unica parete è l’ideale per ambienti non particolarmente grandi e di forma rettangolare.

Nella zona living la boiserie può essere utilizzata per nascondere delle porte oppure degli armadi contenitivi. Le decorazioni possono essere diverse. C’è anche la possibilità di disegnare o colorare i pannelli a seconda dello stile abitativo che si intende realizzare.

Chi ha un camino non può perdere l’occasione di includere questo elemento all’interno della boiserie creando dei contrasti di grande impatto visivo.

Utilizzare la boiserie in cucina è piuttosto insolito, ed è innegabile che si tratti di una scelta architettonica molto interessante, soprattutto quando si usa questo tipo di rivestimenti per “nascondere” il frigorifero e i mobili della dispensa. Le ante diventano una parete dalle linee minimali creando una percezione più ampia dello spazio.

La boiserie in legno o in pietra è spesso utilizzata per le cucine prive di pensili superiori. Le tendenze dell’arredamento della cucina, infatti, vedono sparire i mobili a favore delle mensole espositive. Realizzare un impianto simile con la boiserie è molto più semplice poiché è possibile incastrare dei ripiani tra un pannello e l’altro. In cucina è sempre meglio puntare su una boiserie colorata, in modo da dare maggior carattere e personalità all’ambiente.

  • Boiserie moderna in camera da letto e in bagno

Per avere una camera da letto originale e raffinata possiamo utilizzare la boiserie come testata del letto. Lo spazio acquisterà subito un aspetto più elegante e più particolare, indipendentemente dal materiale o dal colore scelto. Il rivestimento migliorerà anche l’acustica e favorirà il mantenimento di temperature costanti durante le varie stagioni. In presenza di un elemento decorativo così importante la testiera del letto potrebbe essere d’intralcio o risultare troppo pesante alla vista. Questo non esclude che si possa avere una mensola posizionata tra i pannelli della boiserie, ad esempio in cucina o che si debba rinunciare ad avere dei comodini in camera da letto.

Una soluzione alternativa alle piastrelle in bagno è rappresentata proprio dalla boiserie moderna. Anche se il legno ci sembra poco adatto agli ambienti umidi, le moderne tecnologie permettono di ottenere pannelli impermeabili con un’ottima resistenza. Lo spazio diventa molto più elegante e raffinato: il luogo ideale per prendersi cura della propria persona.

Bassetti Home Innovatione e le boiserie moderne

Gli interior designer di Bassetti Home Innovation sono a tua disposizione per ideare un progetto di arredamento utilizzando l’elemento della boiserie moderna, sia come protagonista dei diversi ambienti sia come elemento caratterizzante di alcuni spazi della casa. Un rivestimento così particolare deve essere ben integrato con i mobili e i complementi d’arredo. Bisogna pensare con attenzione alla scelta dei colori, alla luminosità e all’effetto che si vuole ottenere. Di conseguenza, l’occhio di un professionista può rivelarsi molto utile.

CHIAMACI allo 800 900 457
DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ, DALLE 9.00 ALLE 17.00
Oppure inserisci i tuoi dati: un nostro consulente ti contatterà al più presto.