PER PROGETTARE LA CASA DEI TUOI SOGNI SCEGLI BASSETTI HOME INNOVATION.
stili di arredamento

Stili di arredamento: 5 idee a cui ispirarti

Ciò che trasforma un immobile in una casa è lo stile che viene scelto per arredarlo. Quelle che prima erano semplici pareti e piastrelle si trasformano in qualcosa di unico nel momento in cui vengono personalizzate con i colori, gli elementi d’arredo e i diversi materiali che rispecchiano i gusti e le preferenze di chi li vive quotidianamente.

Gli stili per arredare casa sono molteplici. Alcuni sono simili tra di loro, altri molto differenti e altri ancora nascono come punto di incontro tra due diversi concetti di interior design. Moderno, naturale, classico, industrial, fusion, rustico, etnico: sono tutti modi di interpretare gli spazi dell’abitare. Non esiste uno stile migliore degli altri, ma solo quello più adatto ad una determinata idea di casa.

Scegliere l’arredamento di casa: tutti gli stili possibili

Conoscere le caratteristiche dei diversi stili d’arredo è utile per capire qual è più in linea con le proprie esigenze in modo da farci sentire veramente a casa. Abbiamo quindi scelto di raccontare 5 stili di arredamento tra i più amati e diffusi.

Lo stile moderno e minimalista

Il design moderno nasce con l’idea di rinnovare l’estetica dei mobili in funzione del loro scopo. Il concetto alla base di questo stile prevede che l’estetica di ogni elemento d’arredo non può esistere senza la praticità. Con il tempo, questa idea si fonde con lo stile minimalista dando vita ad un arredamento che viene caratterizzato dall’uso di pochi mobili in grado di esaltare ogni ambiente della casa creando la giusta atmosfera. Le linee sono semplici e pulite, le superfici lucide o trasparenti, i materiali lisci e brillanti, con finiture importanti.

La luminosità è fondamentale nello stile moderno e prevede l’uso corretto della luce naturale. Il bianco è un colore che contraddistingue l’arredamento moderno, ma può combinarsi con molte altre tonalità, alcune più accese, altre più tenui a seconda delle tendenze del momento.

stili di arredamento

Oggi, lo stile moderno ha acquisito anche un’altra caratteristica distintiva, ovvero l’utilizzo della tecnologia. Le case smart rappresentano, infatti, la nuova linea di evoluzione di questa tipologia di interior design.

Lo stile urban e industrial

Lo stile industrial, anche definito urban, è adatto a chi ama le atmosfere metropolitane, underground e grunge-chic. Le linee, i colori e i materiali sono legati al loro contesto originario: le fabbriche e i grandi loft della New York anni ‘50. Per questo motivo, gli arredi industriali sono una soluzione ottimale per valorizzare gli open space.

L’elemento che caratterizza il design industrial è la presenza di tubature, pilastri e mattoni a vista che diventano parte integrante dell’arredamento. Protagonisti il metallo, il cemento e il rame, mentre la scelta dei colori si orienta su tonalità naturali come le sfumature del grigio. I mobili sono realizzati con materiali riciclati, possono essere pezzi vintage oppure avere uno stile decisamente moderno.

La luce è un elemento architettonico importante nello stile urban. La presenza di grandi finestre consente alla casa di essere illuminata in maniera naturale.

Lo stile classico

L’arredamento classico ti fa viaggiare nel tempo, ti proietta nel passato e non cade mai di moda se mantiene uno stile elegante e raffinato. L’estetica è fondamentale: tessuti, finiture e materiali devono esprimere armonia, bellezza e ricercatezza. Una casa in stile classico deve sempre trasmettere un’idea di calore e accoglienza.

stili di arredamento

Vengono utilizzati principalmente materiali nobili come il vetro, il marmo, e la ceramica, ma è molto importante anche il legno che contribuisce a creare un’atmosfera calda grazie all’utilizzo di nuances naturali e di colori pastello. Gli elementi d’arredo hanno uno stile ricco con forme complesse e articolate e vengono impreziositi da tessuti e rivestimenti. Non a caso, un mobile che esprime perfettamente il concetto di classico è il letto a baldacchino con la testiera lavorata oppure la sedia in legno intarsiato con la seduta in tessuto imbottito. Oggi questo tipo di soluzioni vengono quasi sempre rivisitate in chiave contemporanea per alleggerire le linee e per dare un tocco di modernità.

Lo stile shabby chic

Il “trasandato elegante” (questa la traduzione letterale di shabby chic), da semplice tendenza del momento è diventato uno degli stili più amati e richiesti nell’ambito dell’interior design. Questo grazie alla sua atmosfera romantica e ricercata che riprende quella delle case di campagna provenzali.

Lo shabby chic si contraddistingue per l’uso di una gamma cromatica abbastanza ristretta che unisce le sfumature di tre colori principali: il bianco, il beige e il grigio. Il materiale dominante è il legno anticato con particolari finiture che gli danno un aspetto imperfetto e rustico. Questo è uno stile che funziona negli spazi fortemente personalizzati e caratterizzati dalla presenza di mobili con un aspetto vissuto.

Lo stile naturale scandinavo

Gli amanti del benessere e di uno stile di vita sostenibile in genere scelgono uno stile d’arredamento naturale scandinavo. Si tratta di un interior design tipico dei paesi nordici che trasmette un’immediata sensazione di calore e purezza. Questo stile è caratterizzato dall’uso del legno e dei materiali riciclati e sostenibili.

stili di arredamento

Si prediligono i colori naturali e gli elementi d’arredo hanno linee molto semplici e armoniche. Tutti i mobili sono scelti per la loro funzionalità e nulla viene lasciato al caso. Non devono mai mancare i tessuti come la lana, il cotone grezzo e il feltro che scaldano l’atmosfera creando un nido accogliente dove sentirsi protetti.

Bassetti Home Innovation e le consulenze per lo stile d’arredamento

Trovare lo stile di arredamento giusto per la tua casa è una priorità per tutti coloro che desiderano ambienti in cui sentirsi bene, a proprio agio. Ma non è mai semplice, ci si trova di fronte a scelte diverse e si vorrebbe seguire l’istinto seguendo solo ciò che piace. Ma spesso queste scelte devono essere pensate e ponderate. L’interior design deve dare risposte adeguate alle esigenze di chi vive la casa e al contempo deve suggerire la scelta di mobili e complementi d’arredo funzionali al loro scopo, in grado di integrarsi bene nello spazio senza compromettere la luminosità e il comfort di ciascun ambiente.

Arredare casa è spesso più complicato di quello che s’immagina, per questo motivo è sempre meglio avere una guida. È quello che gli interior designer di Bassetti Home Innovation cercheranno di fare. Attraverso una prima consulenza gratuita, i nostri professionisti hanno modo di conoscere e comprendere i tuoi desideri per mettere a disposizione la loro creatività e la loro esperienza nel tradurre quelle idee in un progetto d’arredamento coerente, funzionale e di qualità. Durante il primo incontro potrai richiedere anche un preventivo del tutto gratuito ed essere informato su tutte le specifiche dei lavori.

Bassetti Home Innovation ha ideato tre fili conduttori che possano guidarti nelle scelte: la Casa Smart, la Casa Benessere e la Casa Contemporanea. Sono tre stili di arredamento che partono da un concetto e lo trasformano in soluzioni abitative uniche, da realizzare con grande attenzione alle materie prime e alla cura dei dettagli. Se deciderai di affidarti a Bassetti Home Innovation per arredare la tua casa, cercheremo un modo per legare questi spunti alle tue idee, così da trasformare il tutto nella casa dei tuoi sogni.

CHIAMACI allo 800 900 457
DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ, DALLE 9.00 ALLE 17.00
Oppure inserisci i tuoi dati: un nostro consulente ti contatterà al più presto.