PER PROGETTARE LA CASA DEI TUOI SOGNI SCEGLI BASSETTI HOME INNOVATION.
soggiorno in stile americano

Guida completa per realizzare un soggiorno in stile americano

Anche se molto distante dall’Europa, lo stile di vita americano, in particolar modo quello statunitense, affascina tantissime persone. L’immaginario cinematografico e televisivo, i video musicali che appaiono sulle diverse piattaforme social, hanno contribuito alla diffusione di un modello sociale e culturale che influenza un preciso lifestyle anche nel modo di vivere la casa.

Il fascino del mondo americano deriva da un design che si distingue nettamente dalle proposte alle quali siamo abituati. Prendiamo l’esempio della zona living in stile americano, che segue le tendenze di un interior design ispirato a diverse correnti, con contaminazioni stilistiche che lo rendono creativo e originale. Alcune influenze sono più vicine ad un design moderno mentre altre ricordano linee e materiali dal look più classico.

Il living all’americana: diverse proposte di stile

Prima di scegliere come arredare un soggiorno all’americana, è necessario conoscere le diverse correnti stilistiche che caratterizzano questo design in modo da creare l’atmosfera domestica più adatta a noi, con un arredamento coerente in tutti gli ambienti della casa.

  • Lo stile industriale

Un soggiorno con angolo cottura ampio, luminoso e con ampie vetrate, si adatta perfettamente ad uno stile industriale, uno dei più conosciuti e amati del design americano. Ispirandosi all’arredamento dei grandi loft newyorkesi degli anni Cinquanta, questo stile prevede l’uso di materiali grezzi, di elementi architettonici a vista (come tubi, travi, mattoni), di colori freddi e di linee sobrie ed essenziali. Attenendosi a queste caratteristiche, ci si può sbizzarrire negli abbinamenti e nella disposizione dei mobili nello spazio.

Un salotto all’americana in stile industriale avrà le pareti in mattoni a vista o in alternativa una carta da parati decorativa applicata al muro principale. Le altre pareti possono essere arricchite da poster e fotografie in bianco e nero. Il pavimento, invece, è ricoperto da cemento lucidato o da parquet scuro posato in modo da creare delle forme geometriche particolari. Davanti alla parete principale è preferibile posizionare il mobile per il televisore, un modulo componibile e sospeso, in colori scuri con un effetto legno e inserti in metallo. Di fronte alla parete attrezzata va posizionato un divano importante, realizzato in pelle o in tessuto, dalle tonalità fredde e decise, come il nero o il marrone scuro. Per scaldare il living un tappeto di pelle o di cavallina che dona all’ambiente un tocco di eleganza. Un tavolino, meglio se in metallo oppure realizzato con i pallet di legno. I due materiali principali, legno e metallo, possono essere utilizzati anche per realizzare le librerie anche in colori più chiari come il grigio o il beige.

L’illuminazione artificiale è molto importante nello stile industriale. Al posto dei lampadari si può optare per una struttura più semplice con un filo di metallo. L’effetto è ancora più d’impatto se si prevedono diversi punti luce, in modo da illuminare tutto l’ambiente. Si possono utilizzare semplici applique e plafoniere, oppure soluzioni più creative e originali come un grande faro da set fotografico per illuminare la zona lettura o l’angolo studio nel soggiorno.

soggiorno all'americana

  • Lo stile shaker

L’arredamento industriale americano attinge dalla corrente del design moderno, mentre lo stile shaker si lega maggiormente al mondo classico traendo ispirazione dalle grandi ville di campagna del Settecento. La tradizione è protagonista, insieme all’amore per la semplicità della vita agreste. Mobili e complementi d’arredo sono pensati e organizzati per creare un ambiente accogliente e rilassante immerso nella bellezza della natura.

La palette cromatica è legata ai colori della terra e alle diverse sfumature del bianco. Il pavimento è quasi sempre un parquet, ma c’è anche chi opta per il gres porcellanato o per il cotto. Per le pareti è possibile scegliere tonalità neutre come il grigio perla ma anche colori più accesi come il rosso mattone.

Le poltrone e i divani hanno forme classiche e sono estremamente comodi. Il salotto shaker è una zona dedicata alla convivialità, è pensato per essere un ambiente accogliente e confortevole. Le sedute sono rivestite con un tessuto in cotone tinta unita, arricchite da comodi cuscini. Per caratterizzare maggiormente l’ambiente vengono posizionati mobili in stile vintage, come una madia, dove collocare piatti, bicchieri e stoviglie, una sedia a dondolo e un poggiapiedi come complemento d’arredo. Non mancano tavolini e comodini in legno dove appoggiare oggetti decorativi. Completa l’arredamento un caldo tappeto a pelo corto.

Un elemento importante nello stile shaker è sicuramente il caminetto nella zona living, che richiama la calda atmosfera di un tempo. L’illuminazione artificiale, prevede lampade da terra dal design classico.
Lo stile shaker può essere integrato facilmente con un arredamento in stile classico e anche con elementi più rustici.

  • Lo stile coloniale

Un altro modo di arredare il living in stile americano è quello che segue le forme e i colori dello stile coloniale. Si tratta di un design molto vicino a quello classico che nasce dall’incontro tra gli arredi dei coloni e quelli delle popolazioni locali. Ha un aspetto tradizionale ed elegante con qualche tocco originale dato da elementi esotici.

In un salotto coloniale prevalgono i colori neutri e tonalità naturali, come il marrone, il crema, il beige e il bianco. Sono queste le tonalità principali utilizzate per dipingere le pareti, a meno che non si preferisca una carta da parati dalle decorazioni sobrie ed eleganti. C’è chi osa un po’ di più puntando su dei soggetti moderni con fantasie che si ispirano a luoghi lontani. Per i mobili e i complementi d’arredo, invece, è permesso osare con il colore, scegliendo per esempio il tessuto del divano in tonalità decise e intense. Se si dispone di ampi spazi è bene scegliere un divano importante, con molte sedute, realizzato con materiali naturali come il bamboo e il vimini. I divanetti in pelle e le poltrone in tessuto sono importanti per ricreare l’atmosfera di uno stile coloniale. Ai classici mobili da salotto si aggiungono una scrivania, una credenza, dei tavoli e delle cassettiere in legno dal design antico. Questi elementi, oltre a dare un tocco di calore all’ambiente grazie all’uso di un materiale naturale come il legno, servono a ricreare una magica atmosfera d’altri tempi che renderà unico il salotto.

Per questo motivo si consigliano anche gli orologi a pendolo e i vasi in ceramica. Complementi d’arredo particolari, dalle decorazioni ricercate, sono utilizzati per abbellire vari angoli della zona living.

Il pavimento è realizzato in parquet scegliendo tipologie di legno pregiato come quello di quercia, l’olmo e il ciliegio. Per dare un tocco importante all’ambiente si può inserire un tappeto persiano a pelo corto dai colori tenui.

Se lo stile coloniale domina nella zona living allora la camera da letto può essere arredata seguendo il design shabby-chic. Questo tipo di arredamento si abbina perfettamente allo stile coloniale.

Gli elementi importanti in un soggiorno in stile americano

Uno degli elementi che non devono mai mancare in uno soggiorno in stile americano è il caminetto. Se lo spazio lo consente, si può creare intorno al fuoco un piccolo angolo relax con poltrone e tavolini. Potrebbe essere lo spazio perfetto per accogliere ospiti e familiari oppure per dedicarsi del tempo in piena tranquillità, leggendo un buon libro o ascoltando della musica.

Tra gli oggetti decorativi non devono mancare quelli tipici, legati a specifici luoghi degli Stati Uniti. Ad esempio poster e fotografie che ritraggono monumenti e paesaggi ben riconoscibili, oggetti che richiamano la storia degli Indiani d’America. Sono quasi sempre presenti i colori simbolo della bandiera americana, come il rosso e il blu, capaci di creare dei contrasti cromatici di grande impatto con uno sfondo tendente al neutro.

I salotti in stile americano e Bassetti Home Innovation

Per realizzare un soggiorno all’americana personalizzato, funzionale ed esteticamente appagante ci si può rivolgere ai professionisti di Bassetti Home Innovation. I nostri interior designer sono esperti del settore e conoscono bene le caratteristiche specifiche di ogni tipologia di design. Uniscono le competenze tecniche alle ultime tendenze dell’interior design cercando di rispondere al meglio alle esigenze e ai bisogni dei singoli clienti. Il progetto si costruisce intorno ai desideri di chi vivrà la casa ogni giorno, cercando di soddisfare i suoi gusti personali con una coerenza visiva e armoniosa degli arredi all’interno dello spazio domestico.

Bassetti Home Innovation è a tua completa disposizione per coronare il sogno americano con il tuo nuovo salotto.

CHIAMACI allo 800 900 457
DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ, DALLE 9.00 ALLE 17.00
Oppure inserisci i tuoi dati: un nostro consulente ti contatterà al più presto.