PER PROGETTARE LA CASA DEI TUOI SOGNI SCEGLI BASSETTI HOME INNOVATION.
ristrutturazione-casa-70-mq

Come ristrutturare una casa di 70 mq: una guida pratica

Nelle grandi città, soprattutto nelle zone centrali, è abbastanza comune trovare case di 70 mq. Dove la densità della popolazione è più alta, diventa quasi obbligata la costruzione di palazzi alti con all’interno appartamenti né troppo grandi, né troppo piccoli.

Si tratta della giusta dimensione per una famiglia poco numerosa – visto che mette a disposizione almeno due camere da letto -, per una coppia ma anche per chi è single visto che offre comodità maggiori rispetto ad un monolocale o a un bilocale (solitamente presi in affitto).

Una superficie calpestabile di 70 mq non è certo paragonabile ad uno spazio di 50 mq, ma neanche di 100. Benché lo spazio a disposizione non sia poco, è importante organizzarlo al meglio per non avere difficoltà di movimento,, con arredi scelti non solo per un valore estetico ma anche per la loro funzionalità. Un progetto di ristrutturazione può essere molto utile in questi casi soprattutto se l’immobile non è di nuova costruzione.

Cosa caratterizza una casa di 70 mq

Le case da 70 mq hanno tutte caratteristiche molto simili tra di loro. Un po’ come i monolocali sono contraddistinti dalla presenza di un unico ambiente più il bagno, così un appartamento standard del centro cittadino è definito dalla presenza di una cucina, un salotto, uno o due bagni e due camere da letto. È possibile che ci sia anche un piccolo balcone o in alcuni casi anche il terrazzo, se la zona giorno è piuttosto piccola.

Un immobile di queste dimensioni offre diversi vantaggi. Non è troppo impegnativo da pulire, ha spazio a sufficienza per le esigenze quotidiane, permette di ospitare pochi intimi e parenti in visita e non è troppo dispendioso a livello energetico. Avendo a disposizione un buon impianto di climatizzazione, la casa di 70 mq si riscalda e raffredda in fretta permettendo a chi la abita di non spendere troppo per le bollette.

Per quanto riguarda l’arredamento, un appartamento di 70 mq permette di togliersi qualche sfizio a livello di design. Potrà non esserci posto per una cabina armadio, ma sono tante le soluzioni salvaspazio di stile moderno che possono essere impiegate. Se nel progetto di ristrutturazione si è seguiti anche da un interior designer, diventerà molto più semplice scegliere mobili e colori funzionali e di tendenza.

Come ristrutturare 70 mq di casa

Per rendere una casa di 70 mq comoda, confortevole ed esteticamente piacevole è possibile adottare diverse soluzioni. Alcune proposte possono riguardare unicamente il design mentre altre sono idee di ampliamento della casa. In entrambi i casi sarà opportuno procedere con una ristrutturazione completa dell’appartamento così da organizzarlo secondo un progetto studiato sulle proprie preferenze e comodità.

Considerare l’open space per avere più spazio a disposizione

Abbattere i muri che dividono cucina e salotto per creare un’unica zona giorno costituisce un ottimo metodo per recuperare più spazio e rendere l’ambiente più ampio alla vista. Anche la presenza del corridoio d’ingresso appartiene a un modello di abitazione ormai superato e per questo è preferire inglobarlo nel salotto.

L’open space è una delle tendenze dello stile contemporaneo più richieste nell’ambito di lavori di ristrutturazione (non solo per la casa di 70 mq). Le soluzioni d’arredamento sono numerose ed esteticamente molto belle da vedere. È importante adottare una certa coerenza nella scelta dei colori, ma non è detto che si debba per forza prediligere la monocromia.

Prima di procedere bisogna verificare che ci siano le possibilità strutturali per eliminare le pareti divisorie.

Una casa di 70 mq è piccola? Si può aggiungere soppalco

Quando si ha bisogno di una stanza in più in casa, è possibile ampliare lo spazio a disposizione sfruttando le altezze dell’immobile. Se un appartamento è alto almeno 2,70 metri (in alcuni comuni ne bastano 2,40), è possibile realizzare un soppalco o un piano rialzato in cui sistemare una nuova camera da letto, uno studio oppure un guardaroba.

Proprio come l’open space, anche il soppalco rappresenta uno dei desideri architettonici più richiesti nell’ambito della ristrutturazione. A livello normativo e burocratico ci sono diversi aspetti da considerare. Non è una risoluzione sempre praticabile, ma è bene tenerla presente.

Trovare un arredamento su misura

Scegliere l’arredamento giusto in una casa di 70 mq è fondamentale. Solo occupando gli spazi in maniera intelligente sarà possibile dare l’impressione a chi guarda che gli ambienti siano molto più grandi di quello che sono. C’è chi usa gli specchi, chi punta su colori d’arredo chiari, chi utilizza mobili strategici (come divani letto o librerie alte per dividere le diverse zone) e chi combina queste soluzioni in maniera personale.

Anche la scelta dei materiali per i mobili aiuta a ingannare l’occhio. Il vetro con la sua trasparenza dà un’impressione di ampiezza e luminosità proprio come i tessuti leggeri e le tonalità chiare.

Scegliere una pavimentazione uniforme

Scegliere lo stesso pavimento per tutti gli ambienti può risultare molto utile quando si sistemano 70 metri quadri di casa poiché si restituisce un’idea di continuità. Al massimo, si possono scegliere due trame diverse per differenziare la zona notte dalla zona giorno.

ristrutturazione-70-mq-casa

Quanto costa ristrutturare una casa di 70 mq

Il costo della ristrutturazione di un appartamento di 70 mq varia in base alla tipologia di interventi che bisogna effettuare e alla qualità dei materiali scelti. L’offerta di Bassetti Home Innovation prevede un costo che parte dagli 890 euro a mq (circa 60mila euro complessivi). Una ristrutturazione completa solitamente prevede i seguenti interventi:

  • tinteggiatura delle pareti;
  • posa dei nuovi pavimenti;
  • sostituzione degli infissi;
  • demolizione delle pareti e/o opere in cartongesso;
  • rifacimento degli impianti.

Ognuna di queste operazioni ha un suo costo minimo e uno massimo che determinano la cifra finale presente sul preventivo. La variazione spesso dipende anche dalla regione di residenza e, ovviamente, dal tipo di materiali scelti. A queste spese andranno aggiunti il costo per l’arredamento della casa e quello per la manodopera.

Anche nel caso di appartamenti di 70 mq è possibile richiedere dei bonus per la ristrutturazione della casa, esattamente come avviene per una villa o per un monolocale. Ci sono diverse agevolazioni che possono essere combinate tra loro (il bonus mobili con quello specifico per gli interventi di ristrutturazione, ad esempio) e altri che possono essere ottenuti migliorando l’efficienza energetica dell’immobile.

Bassetti Home Innovation per la ristrutturazione della casa di 70 mq

Il servizio chiavi in mano di Bassetti Home Innovation è a disposizione per una ristrutturazione completa della casa di 70 mq. La formula “chiavi in mano” permette di avere un team di professionisti in grado di seguire tutte le fasi del lavoro. Architetto e interior designer lavorano all’unisono sulla parte creativa e organizzativa, mentre i tecnici si occupano della realizzazione strutturale degli interventi. Esperti di normativa e di agevolazioni si occuperanno di seguire la richiesta di permessi e bonus edilizi.
Il risultato sarà una casa di 70 mq realizzata con materiali di qualità secondo le tendenze del momento per rispondere al meglio alle esigenze e ai gusti di chi la abiterà. Confrontarsi con un’impresa edile in queste situazioni è fondamentale per non rischiare di fare errori.

CHIAMACI allo 800 900 457
DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ, DALLE 9.00 ALLE 17.00
Oppure inserisci i tuoi dati: un nostro consulente ti contatterà al più presto.