PER PROGETTARE LA CASA DEI TUOI SOGNI SCEGLI BASSETTI HOME INNOVATION.
come arredare un rustico moderno

Come arredare un rustico moderno: una guida completa

Le case di campagna sono sempre molto amate. Sebbene la città offra maggiori opportunità di lavoro e un’ampia varietà di servizi, la tranquillità della natura e un paesaggio immerso nel verde, rappresentano per molti un plus inestimabile, un vero e proprio rimedio ad una vita frenetica e stressante. Ecco perché molte persone puntano all’acquisto di un rustico da sistemare secondo le proprie esigenze e i propri gusti personali.

Bassetti Home Innovation, con un servizio chiavi in mano, offre la consulenza da parte di architetti preparati, per progettare la ristrutturazione di un rustico, che viene completata con l’intervento degli interior designer per definire come arredarlo. Data la particolare natura della struttura, sempre più persone tendono a prediligere un design che combini lo stile rustico con quello moderno. Grazie a questa soluzione è possibile rispettare l’aspetto originale della casa senza rinunciare ad un tocco più contemporaneo.

Lo stile rustico moderno è tra le tendenze del design più apprezzate del momento. È l’ideale per preservare il carattere storico di una dimora senza mai rinunciare alle comodità e alle soluzioni tecnologiche che vengono offerte dall’arredamento contemporaneo. Gli ambienti sono minimali e funzionali, e al contempo sono in grado di trasmettere calore creando un’atmosfera calda e accogliente. Il comfort si unisce alla bellezza della natura offrendo soluzioni innovative e molto particolari.

Un altro vantaggio importante offerto dall’arredamento rustico moderno è il suo carattere ecologico. Trattandosi di materiali naturali e di mobili spesso riciclati o restaurati, la loro produzione e il loro impiego risulta molto più sostenibile rispetto ad altre tipologie di interior design.

Stile rustico moderno: tra non finito e minimalismo

Lo stile rustico si caratterizza per l’uso di materiali naturali che conferiscono un aspetto essenziale ai mobili e ai complementi d’arredo. Nel design moderno, invece, tutto l’arredamento è costruito intorno a due concetti fondamentali: minimalismo e funzionalità. Queste due filosofie possono facilmente combinarsi e dar vita a progetti originali ed esteticamente piacevoli che coinvolgono sia le case di campagna sia i rustici collocati ai piani inferiori delle ville.

E’ molto utile lasciarsi guidare da un interior designer per la scelta dei mobili, così da non rischiare di commettere errori, con abbinamenti che non rispecchiano appieno lo stile rustico moderno. Affidandosi ad un servizio di ristrutturazione completa, la consulenza con un professionista competente e preparato, avviene in automatico e la spesa può essere conteggiata tra i costi da ammortizzare grazie al bonus per la ristrutturazione della casa.

I materiali e i colori di una casa rustica moderna

Una casa in stile rustico utilizza molto la pietra, il legno, i mattoni a vista e il ferro. Alcuni di questi materiali vengono impiegati per realizzare la pavimentazione (in particolare la pietra e il legno), altri per le pareti (i mattoni a vista e la pietra) e altri ancora per le travi o le altre parti strutturali (legno e ferro). Si tratta di elementi che sono spesso presenti anche in uno stile di arredamento moderno. La differenza sta nella lavorazione: più grezza e naturale nelle strutture rustiche, più definita ed elegante in quelle moderne.

Quando si intraprende la ristrutturazione di una casa in montagna o di un rustico in campagna è bene non eliminare completamente gli elementi originali della casa anche nel caso in cui si sceglie un arredamento contemporaneo. Bisogna cercare di preservare la natura del luogo intervenendo solo per riparare eventuali imperfezioni che si sono create nel tempo. I materiali vanno lavorati cercando di non tradire il design rustico originale senza mai rinunciare alla funzionalità.

Legno e ferro andranno impiegati anche nell’arredamento rustico moderno. Il primo è ottimo per realizzare tavoli, sedie o per produrre i mobili della cucina. Il ferro battuto, invece, può essere utilizzato per alcuni complementi d’arredo come i lampadari e i soprammobili.

Lo stile rustico moderno predilige colori caldi. Nella palette cromatica sono incluse tutte le sfumature pastello, le tinte terrose, il crema e il tortora. Il bianco ha un ruolo principe: oltre a rappresentare un colore senza tempo, rende gli ambienti luminosi e ariosi. Chi vuole osare di più può anche scegliere l’arancione, il verde o il rosso per una o più pareti, così da rendere lo spazio più dinamico.

Come arredare gli interni rustici moderni

Lo stile rustico moderno è declinato in una casa grazie ai materiali e ai colori impiegati sia per le strutture architettoniche sia per l’arredamento. La scelta dei mobili e la loro disposizione nello spazio diventa fondamentale per creare la giusta atmosfera e per evitare incoerenze nell’interior design.

Ogni ambiente della casa ha la propria specifica funzione e viene valorizzato con la scelta dei giusti elementi d’arredo. Lo stile che si vuole seguire nella scelta dei mobili più adatti viene guidata dal tipo di design che si vuole seguire.

Arredare la zona living con uno stile rustico moderno

Come tutti i living, anche quello con in stile rustico moderno deve avere un punto focale su cui si concentra l’attenzione di chi entra nella stanza. Nel caso di una casa di campagna potrebbe trattarsi di un camino con cornici in marmo o in pietra intorno al quale andranno sistemati tutti gli altri mobili. In alternativa, si può optare per una stufa a legna in ghisa, pietra ollare o in ceramica.

Il divano e le poltrone possono essere in pelle con un aspetto vintage. I tavolini e gli eventuali tavoli presenti nello spazio andrebbero realizzati in pietra oppure in legno massello, per dare l’impressione di appartenere ad un passato lontano. Non dovrebbero mancare i complementi d’arredo come tappeti, tende, cuscini e coperte in lino, in cotone o in iuta. Un elemento caratteristico dello stile rustico è la presenza di bauli contenitori. Molto usati sono anche i cesti in vimini come centrotavola o svuotatasche.

La cucina in una casa rustica moderna

La cucina è lo spazio domestico all’interno del quale rientrano la maggior parte delle tecnologie casalinghe. Nello stile rustico non bisogna rinunciare alle comodità elettroniche che vanno inserite nell’ambiente in modo consapevole.

Per non tradire il design rustico moderno bisogna utilizzare delle linee geometriche regolari e pulite. Materiali come il ferro e l’acciaio possono essere utilizzati per le mensole, per gli sgabelli o, se si preferisce, per buona parte dei pensili. Il colore bianco è particolarmente indicato, soprattutto se accostato a tavoli o isole in legno. Il tavolo in legno massello è la risposta ideale.

Negli ambienti particolarmente spaziosi si opta per la realizzazione di una cucina in muratura. In questi casi, è chiaro che si preferisce dare alla cucina un aspetto retrò.

Le pareti potrebbero essere impreziosite da elementi ornamentali come le pentole in rame.

cucina in stile rustico moderno

Il bagno in stile rustico moderno

Il calore che caratterizza lo stile rustico viene declinato anche nell’arredamento del bagno. Questo effetto può essere ottenuto soprattutto mediante l’uso del legno per realizzare i piani d’appoggio del lavabo o i mobili utili per riporre asciugamani e prodotti per la cura del corpo. Il lavabo, invece, potrebbe essere realizzato in pietra, come anche le pareti. Non andrebbero usate le piastrelle, così da mantenere l’ambiente il più grezzo e naturale possibile.

La camera da letto in uno stile rustico

Nella camera da letto in stile rustico moderno vengono integrati gli stessi materiali utilizzati nel resto della casa. Le pareti potrebbero essere rivestite in pietra o in legno, il materiale più adatto anche per realizzare comodini e armadio. Se possibile è preferibile mantenere a vista le opere murarie originarie, per dare forza all’ambiente con elementi di grande impatto. Vimini e rattan sono materiali di grande tendenza nell’interior design della camera da letto in stile rustico, mentre per quanto riguarda i tessuti si prediligono lino e cotone per tende e biancheria da letto.

Il letto può richiamare uno stile classico rivisitato in chiave moderna, come nel caso del baldacchino, disponibili in commercio anche con linee e forme adeguate. Anche il letto in ferro battuto è particolarmente indicato per una camera in stile rustico moderno. Se si ha spazio a sufficienza si potrebbe anche pensare di realizzare un bagno privato e una cabina armadio adiacente alla zona notte.

Tra mobili antichi e moderni

In una casa in stile rustico moderno non possono mancare dei mobili antichi che rimandano ad un passato che rivive ancora negli ambienti della casa. Non è detto che tutto l’arredo debba essere cambiato dopo aver eseguito i lavori di ristrutturazione. Cassettiere, scrivanie e complementi d’arredo provenienti dal vecchio rustico possono essere riutilizzati, dando loro funzioni diverse da quelle originarie. Grazie al restauro creativo, infatti, si possono utilizzare in modo innovativo oppure in collocazioni inusuali.

Anche i complementi d’arredo sono molto importanti per determinare l’arredamento della casa. Per esaltare lo stile rustico moderno, si potrebbe andare alla ricerca di complementi d’arredo particolari: macchine da scrivere o da cucire vecchie, da usare come elementi decorativi. Ai mercatini dell’usato, per esempio, si possono trovare idee e suggestioni interessanti di varie tipologie e colori con un inconfondibile stile vintage.

La presenza delle piante nello stile rustico moderno

Lo stile rustico esalta i materiali naturali e per questo inserisce il verde nell’arredamento con l’utilizzo di piante e fiori. Il cactus è una delle piante grasse che potrebbe essere utilizzata per arricchire un angolo del salotto oppure uno dei tavolini vicino al divano (in vasi di adeguate dimensioni). Un tocco green che non può assolutamente mancare e che migliora l’impatto estetico dell’ambiente.

Con il rendering 3D offerto dal servizio di ristrutturazione Bassetti Home Innovation è possibile creare un modello tridimensionale del progetto di ristrutturazione e di arredamento, così da vedere in anteprima l’effetto generale per apportare tutti i cambiamenti necessari.

CHIAMACI allo 800 900 457
DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ, DALLE 9.00 ALLE 17.00
Oppure inserisci i tuoi dati: un nostro consulente ti contatterà al più presto.