Progetta la casa dei tuoi sogni con noi e paga metà della ristrutturazione in 48 comode rate a tasso 0.
arredamento country

Guida completa all’arredamento country: gli elementi caratteristici

C’è solo uno stile di arredamento in grado di richiamare immediatamente l’atmosfera bucolica della natura ed è quello che ha ripreso non solo il nome ma anche l’essenza più profonda dallo stile di vita in campagna. Si tratta dell’arredamento country.

Partito dalle zone rurali del Nord Canada, dell’Inghilterra e della Scozia, questo design è riuscito a conquistare il gusto e le case di tantissime persone in tutto il mondo arrivando a generare anche delle nuove sottocategorie stilistiche. L’arredamento country, infatti, può avere sfumature più chic ed eleganti oppure può essere declinato seguendo sensibilità più moderne e contemporanee. Tutto questo grazie alla grande libertà che lascia nella personalizzazione degli ambienti. L’elemento che resta onnipresente è la natura. Le sue atmosfere e le sue proprietà si traducono in forme, cromie ed essenze che rendono la casa un luogo intimo, sicuro e accogliente. 

L’arredamento di una casa country non è difficile da realizzare. Basta seguire alcune direttrici per la parte generale e trovare soluzioni più originali per i particolari. Nel caso, però, ci fosse bisogno della guida di un interior designer, i professionisti di Bassetti Home Innovation sono a disposizione per offrire consulenze mirate sul tema.

H2: Arredamento case country: gli elementi essenziali

Le case in stile country – indipendentemente dal loro essere più chic o moderne – si collocano all’estremità opposta delle abitazioni arredate secondo lo stile industriale. Tanto in quest’ultimo trionfa il mondo urbano tanto nel primo c’è la predominanza della natura.

L’ambiente country è rustico, rassicurante e quasi sospeso nel tempo. Pur non mancando di alcun comfort, riporta immediatamente alla mente la campagna con i suoi ritmi lenti e il contatto continuo con la terra, l’aria e l’acqua. Per assicurare la buona riuscita del design occorre prevedere la presenza nell’abitazione di specifici materiali e colori. Inoltre, non dovrebbero mancare i mobili riciclati o usati. 

arredamento casa country

  • H3: I materiali e i tessuti dell’arredo country

Dato che la casa country rappresenta il trionfo della natura nel design, è facile immaginare che i materiali usati tanto per le strutture quanto per i mobili provengano dall’ambiente. Il legno è il grande protagonista e non può assolutamente mancare in un arredamento di questo tipo. Si può utilizzare per il soffitto, per il pavimento e anche per l’arredo. Oltre a trattarsi di un materiale estremamente resistente e duraturo, il legno riesce a restituire in chi guarda un senso di calore e di accoglienza. Non per niente, è tra gli elementi naturali più amati nel mondo edile. Nelle case country dovrebbe essere usato un legno dall’essenza pura, lavorato artigianalmente e dalle finiture pregiate, ma è possibile ricorrere anche ad altri materiali che ne imitano l’effetto. Per i mobili, sarebbe preferibile utilizzare il legno di mango poiché, una volta lavorato, assume quell’aspetto romantico caratteristico dello stile. 

In combinazione con il legno si può usare la pietra. Pur non trasmettendo la stessa sensazione di calore del legno, questo materiale richiama immediatamente l’immagine della campagna e della natura. Proprio per questo, molte persone decidono di creare dei ripiani in pietra nella loro cucina country o nel bagno. La pietra è l’ideale anche per rivestire le pareti d’accento della casa. 

Nella zona notte può essere usato anche il ferro battuto. Questo materiale oltre a fornire una nota di colore scuro al resto degli arredi rende molto caratteristico il letto della camera. La struttura a baldacchino piena di tende e di cuscini soffici è tipica dello stile country.

Per quanto riguarda i tessuti, ci si deve muovere sempre nell’ambito delle fibre naturali. Il cotone è privilegiato, ma trovano ampio spazio anche il lino, la canapa, la lana, il rattan e il vimini. Coperte, tende e tappeti dovrebbero essere decorati con fantasie che richiamino fiori, alberi e altri elementi naturali. 

  • H3: I colori dell’arredamento delle case country

Lo stile etnico si distingue da tutti gli altri design per l’uso di colori molto accesi accostati tra di loro. Nell’arredamento country, invece, abbiamo un tono dominante che non può assolutamente mancare negli ambienti domestici. Il bianco è, insieme al legno, il grande protagonista della casa in stile country. Può trovarsi ovunque: sulle pareti, sui tessuti, sui complementi d’arredo, sui mobili. In questo modo, gli spazi risultano ampi e luminosi assumendo un aspetto più accogliente e pacifico. 

Per non cadere nella monocromia, sarebbe bene combinare il bianco con altri colori. La palette dell’arredamento country è ricca di tinte pastello che richiamano le tonalità della natura: l’azzurro del cielo, il rosa dell’alba, il giallo del grano, il beige e il sabbia della terra. Questi accenti di colore possono essere usati nei complementi d’arredo (magari nelle fantasie presenti sui tessuti) oppure in alcuni mobili principali come il divano. L’uso di tonalità più scure, come il nero o il marrone, è limitata ai materiali, come il ferro battuto, o ad alcuni angoli della casa occupati da ripiani, ad esempio. In generale, andrebbero evitati per lasciar spazio alle tonalità chiare. 

  • H3: I mobili 

È chiaro che materiali e colori influiranno anche sulla scelta degli elementi d’arredo. 

I mobili dell’arredamento country non si contraddistinguono solo per essere di origine naturale e per le tonalità chiare, ma anche per il loro aspetto artigianale e antico. La cosa migliore, infatti, sarebbe procurarsi dei mobili provenienti dai mercatini dell’antiquariato oppure lavorati con materiale riciclato. L’aspetto vissuto donerà un tocco estetico in più agli ambienti domestici. 

Gli elementi tecnologici e moderni dovrebbero essere il più possibile nascosti. Gli elettrodomestici della cucina, ad esempio, andrebbero incassati all’interno dei pensili. Per il forno, invece, si potrebbe scegliere un modello dal design antico. Nel salotto country, invece, bisognerebbe rendere protagonista dello spazio un caminetto piuttosto che il televisore. L’atmosfera campestre sarà così preservata e molto più autentica. 

Per rendere più intriganti gli ambienti dell’arredamento country bisogna puntare sui dettagli. L’angolo lettura, ad esempio, dovrebbe essere corredato dall’uso di una sedia a dondolo ricca di cuscini in tessuto naturale. Per il mobile contenitore della camera da letto, invece, sarebbe bello usare una cassapanca o un vecchio baule: questi elementi non potranno fare altro che rievocare atmosfere passate. In cucina potrebbero essere esposte delle pentole in rame appartenute alle nonne o alle bisnonne mentre il bagno potrebbe rivelarsi più interessante se arredato anche con l’uso di cestini di vimini. Ma quelli che non deve assolutamente mancare sono i fiori e le piante. In un ambiente rustico, l’elemento naturalistico deve essere presente anche nella sua forma più caratteristica. 

H2: Case in stile country chic o moderno

L’arredamento country può essere personalizzato in tanti modi diversi. Questo ha dato vita ad altri stili d’arredamento che hanno assunto anche denominazioni più specifiche. La stessa cosa è avvenuta anche per lo stile moderno che è diventato prima miminal e poi minimal chic

C’è chi preferisce inserire all’interno della propria casa elementi dal design più elegante e sofisticato, magari caratterizzati da una lavorazione artigianale particolarmente ricca ed esteticamente impeccabile. In questi casi, si parla di stile country chic. Quelli che, invece, lavorano per creare un perfetto equilibrio tra il design rustico e quello contemporaneo puntano ad avere un’abitazione country-moderna

I nuclei portanti della casa country rappresentano una struttura definita all’interno della quale si possono creare molteplici combinazioni d’arredo. È la soluzione migliore per chi vuole rifarsi a un design senza sentirsene prigioniero.

CHIAMACI al 347 3420893
DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ, 9-13 14-18
Oppure inserisci i tuoi dati: un nostro consulente ti contatterà al più presto.