PER PROGETTARE LA CASA DEI TUOI SOGNI SCEGLI BASSETTI HOME INNOVATION.
costo sostituzione vasca con doccia

Sostituire la vasca con una doccia: costi e consigli utili

Quando gli spazi domestici che abbiamo a disposizione non sono particolarmente ampi, è necessario studiare delle soluzioni d’arredo adeguate facendo a volte qualche rinuncia. E’ importante prediligere l’essenziale per poter creare ambienti più ariosi e confortevoli. Per scegliere gli arredi per la propria casa la cosa migliore è selezionare gli elementi utili alla vita di tutti i giorni. Nel bagno, ad esempio, la presenza della vasca potrebbe non essere così fondamentale.

D’inverno è sicuramente piacevole immergersi in una vasca d’acqua calda piena di schiuma, per rilassarsi e godersi un momento di benessere tutto per sé. Tuttavia, se il bagno non ha una metratura adeguata, prevedere un box doccia al posto della vasca da bagno è sicuramente la soluzione ideale. La doccia è pratica e funzionale, si adatta molto meglio allo stile di vita odierno, fatto di tempi stretti e ritmi frenetici. In particolare, durante la stagione estiva, è molto più comoda per rinfrescarsi e trovare un po’ di sollievo dalle calde temperature.

Creare un box doccia al posto della vasca da bagno consente anche di risparmiare notevoli quantità d’acqua e quindi di contenere gli importi delle bollette del gas e dell’acqua.

Per un lavoro di questo tipo bisognerebbe rivolgersi a dei professionisti, chiedendo anche quale potrebbe essere il costo per la sostituzione della vasca da bagno con un doccia. Negli showroom di Bassetti Home Innovation troverai architetti professionisti in grado di realizzare un progetto su misura per te, e ti daranno tutte le informazioni che cerchi sul costo di rifacimento del bagno e sulle agevolazioni ai quali puoi accedere di diritto.

Come trasformare una vasca da bagno in doccia

Cambiare la vasca da bagno con una doccia non è un intervento particolarmente difficile. Molto dipende dalle soluzioni architettoniche che si vogliono realizzare. Il tipo di lavoro determina anche il numero di professionisti coinvolti nelle operazioni.

Di base, bisogna rimuovere la vasca e installare nello spazio lasciato vuoto un piatto doccia avendo cura di sistemare anche lo scarico. Il resto dello spazio deve essere piastrellato e reso omogeneo al pavimento.

A seconda del tipo di doccia che si vuole, si possono effettuare altre operazioni. Se, ad esempio, si vuole ottenere una doccia in muratura, servirà anche l’intervento del muratore. Inoltre, si potrebbe approfittare di questa necessità per fare dei lavori di ristrutturazione che coinvolgono tutto lo spazio. Si potrebbero ridipingere le pareti o sostituire i sanitari. È anche possibile che siano richiesti degli interventi ausiliari come quelli per spostare delle prese elettriche o per riparare le piastrelle danneggiate dalle infiltrazioni d’acqua dovute alla presenza della vasca.

È chiaro che il prezzo dell’operazione cambia in base al numero degli interventi che si decide di realizzare.

Quanto costa trasformare la vasca da bagno in una doccia

Il costo per la sostituzione della vasca da bagno con una doccia va indicativamente dai 400 ai 3.000 euro. Molto dipende dal tipo di struttura che si vuole installare (più è accessoriata, più il prezzo sale) e dalla quella che si deve andare ad eliminare. Inoltre, più lavori di contorno si fanno, più il costo aumenterà.

Generalmente, il prezzo comprende:

  • rimozione della vecchia vasca;
  • individuazione di un nuovo scarico;
  • installazione del piatto doccia;
  • collegamento al nuovo scarico.

Costo della sostituzione della vasca con doccia per tipologia di intervento

A seconda della tipologia di intervento da effettuare il costo subirà delle variazioni.

Intervento

Costo

Doccia standard al posto della vasca

da 400 euro

Cambiare la vasca in muratura con una doccia standard

da 600 a 1000 euro

Cambiare la vasca da bagno con una doccia accessoriata

da 900 a 3000 euro

Cambiare la vasca da bagno con una doccia multifunzionale

più di 3000 euro

A questi costi si potrebbero aggiungere quelli relativi alla sostituzione delle piastrelle del pavimento. Nel caso in cui le mattonelle sono ancora sul mercato si può procedere con un’integrazione, altrimenti bisogna rifare completamente il pavimento o trovare delle soluzioni alternative.

costo sostituzione vasca con doccia

Passare dalla vasca alla doccia: tutte le possibilità

Se la sostituzione della vasca non è dovuta al poco spazio disponibile ma dipende da esigenze pratiche, si potrebbe pensare di realizzare una doccia dal piatto lungo e largo quanto la struttura da rimuovere. Una doccia così ampia e spaziosa potrebbe avere l’ingresso walk-in e uno spazio dedicato alla seduta. Questa soluzione è particolarmente adatta per chi ama lo stile moderno o quello industriale.

Se invece lo spazio a disposizione è limitato, la doccia dovrà necessariamente avere dimensioni ridotte ma potrà comunque essere accessoriata. Sauna, idromassaggio, cromoterapia: la scelta sta al proprietario di casa. Queste soluzioni saranno pure più costose, ma aumenteranno anche il valore dell’immobile.

Idee alternative per la sostituzione della vasca con doccia

Cambiare la vasca da bagno con una in doccia non è sempre una soluzione gradita, soprattutto se si amano i bagni caldi durante la stagione invernale. Per alcune persone la vasca risulta molto più comoda e confortevole. Nel caso in cui si hanno figli piccoli, avere una vasca a disposizione rende molto più semplice fare il bagnetto.

La vasca può essere utile quando si fanno le pulizie in casa, per lavare e riempire d’acqua contenitori che servono anche ad altri scopo. Farlo nella doccia può diventare complicato.

In questi casi, la cosa migliore è una vasca che funzioni anche come doccia. Bisogna effettuare alcuni lavori idraulici e mettere un box che sia in linea con il resto dell’arredo bagno, evitando soluzioni poco eleganti come quella della tenda in plastica.

È possibile prevedere dei lavori per sostituire la doccia con una vasca da bagno. È chiaro che in situazioni simili è necessario avere un bagno sufficientemente grande, in modo da non compromettere gli spazi. Il costo di un’operazione come questa è solitamente inferiore a quello previsto dal cambio opposto, a patto che i materiali da impiegare non siano particolarmente pregevoli e non vengano richiesti interventi specifici. Per montare una vasca in muratura o un idromassaggio, gli interventi sono più impegnativi e costeranno anche di più.

Decidere se trasformare la doccia in una vasca da bagno o viceversa, dipende unicamente dallo spazio che si ha a disposizione e dai gusti e dalle necessità di chi abita la casa. In ogni caso sarà meglio affidarsi a dei professionisti che siano in grado di dare suggerimenti non solo sulla migliore disposizione degli elementi nel bagno (per cui esistono anche precisi riferimenti normativi), ma anche su come arredare un bagno piccolo.

Installare di una doccia al posto della vasca: il preventivo di Bassetti Home Innovation

La domanda “Quanto costa mettere una doccia al posto della vasca da bagno?” dovrebbe essere posta a professionisti competenti che lavorano nel mondo della ristrutturazione edilizia. Solo loro possono stilare un preventivo che comprende tutti i lavori necessari con i relativi costi da sostenere.

Il team di Bassetti Home Innovation, dopo aver ascoltato le tue idee e dopo aver effettuato un sopralluogo nel tuo bagno, realizzeranno un progetto per la sostituzione della vasca in doccia o viceversa, e ti offriranno un supporto per realizzare un preventivo di spesa che tenga conto delle tue esigenze. Il grande vantaggio è quello di poter contare su un preventivo chiaro e completo e quello di avere un lavoro di qualità.

CHIAMACI allo 800 900 457
DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ, DALLE 9.00 ALLE 17.00
Oppure inserisci i tuoi dati: un nostro consulente ti contatterà al più presto.