PER PROGETTARE LA CASA DEI TUOI SOGNI SCEGLI BASSETTI HOME INNOVATION.
tendenze stili arredamento

Le tendenze e gli stili di arredamento per il 2022

Ogni anno porta con sé delle nuove tendenze, anche quando si parla di stili di arredamento. I trend del 2022 da questo punto di vista fanno registrare un chiaro ritorno alla semplicità e alla naturalezza degli ambienti abitativi: vengono utilizzati colori che richiamano le nuance del mondo naturale.

L’interior design esprime questo tipo di soluzione stilistica utilizzando il Mix&Match, ovvero combinando elementi d’arredo dalle forme e dai materiali diversi, con l’obiettivo di rendere la casa più moderna, accattivante, e soprattutto unica e personale. La casa deve essere in grado di adattarsi perfettamente ai gusti, alle preferenze e allo stile di chi la vive ogni giorno.

Arredamento 2022: le regole Mix&Match

Ma come si realizza un arredamento originale e di tendenza seguendo il principio del Mix&Match? Un aspetto fondamentale è la creazione di contrasti inusuali ma innovativi che si ottengono grazie alla commistione di prospettive diverse. Impresa non semplice. Ogni scelta deve essere ragionata attentamente, in modo da non generare semplicemente un contrasto tra gli arredi, ma una vera e propria fusione stilistica che valorizzi al meglio la propria casa.

In linea di massima ci sono tre linee guida da seguire per chi si abbandona alla nuova tendenza. Il primo grande passo è quello di scegliere degli stili che si adattino tra di loro in modo armonioso. Il contrasto deve essere equilibrato e al contempo accattivante tra i diversi ambienti della casa. Questo richiede una particolare cura dei dettagli: dai colori delle pareti ai complementi d’arredo, dai mobili ai pavimenti fino agli infissi e ai rivestimenti.

Il secondo presupposto per chi intende adottare la soluzione del Mix&Match è quello di scegliere solo due stili, per evitare abbinamenti troppo marcati.

La parola d’ordine è creatività. Per riuscire a rendere unica la tua casa dovrai liberare la fantasia per creare contrasti originali e inaspettati. La consulenza di un interior designer può essere preziosa perché consente di scoprire e valutare diverse soluzioni innovative che magari non tutti conoscono.

Come sfruttare lo stile Mix&Match: un esempio

Ecco alcuni esempi di Mix&Match che possiamo proporre nelle nostre case? Prima di tutto puoi scegliere di abbinare dei materiali lavorati con elementi d’arredo naturali che rappresentano un vero e proprio must have di quest’anno. Un’altra possibilità è quella di giocare con i contrasti cromatici, abbinando i colori neutri con tonalità intense e vivaci.

Di grande tendenza è l’unione tra lo stile Shabby e quello Scandinavo. In questo caso, il minimalismo nordico si unisce al romanticismo Shabby Chic, dando vita a contrasti davvero unici.

CHIAMACI allo 800 900 457
DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ, DALLE 9.00 ALLE 17.00
Oppure inserisci i tuoi dati: un nostro consulente ti contatterà al più presto.