PER PROGETTARE LA CASA DEI TUOI SOGNI SCEGLI BASSETTI HOME INNOVATION.
colore pareti camera da letto

Verde pastello in camera da letto: tutti i possibili abbinamenti per le pareti

Il verde è il colore della natura. Le sue tonalità ricordano piante e alberi presenti nei boschi. Sono sfumature che richiamano la vita e per questo trasmettono un effetto di sicurezza, di relax e felicità. Di conseguenza, non sono poche le persone che decidono di rinunciare al rosa e all’azzurro per dipingere le pareti della camera da letto preferendo piuttosto il verde pastello con molte delle sue varianti. Il verde salvia, il verde menta e il Tiffany sono tra i colori più amati e diffusi nel mondo dell’interior design anche in questo 2022, che sembra accordare maggiore spazio ai blu e ai viola (ricordiamo che il colore dell’anno è il Very Peri). Tutte le sfumature di verde pastello, pur essendo diverse tra di loro per brillantezza e intensità, sono tutte molto delicate. Questo accade poiché la pigmentazione non è molto satura ed è così che si ottiene l’effetto rilassante.

Ci sono molti abbinamenti che possono essere fatti a partire dal verde pastello. Molto dipende dalla tonalità scelta, però le possibilità non sono di certo limitate, anzi. Al di là del bianco (che si combina bene con qualsiasi colore), il marrone e il grigio sono due colori che si accostano molto bene a qualsiasi sfumatura di verde, soprattutto in un design moderno. Trattandosi di colori chiari, le nuance pastello come il glicine, il rosa cipria e il giallo chiaro sono altrettanto indicate per dare quel tocco in più alle pareti verdi.

Andando più nello specifico, possiamo dire che:

  • il verde menta dovrebbe essere accostato a colori altrettanto vivaci e luminosi. L’ideale sarebbe avere una pavimentazione in legno e mettere dei complementi d’arredo gialli;
  • il verde pastello chiaro si adatta agli ambienti in stile classico e moderno. Può essere abbinato con il bianco, ma sarebbe meglio inserire una pavimentazione scura per non appiattire lo spazio e renderlo un po’ più vivace;
  • il verde Tiffany (o verde acquamarina) è tra quelli più desiderati poiché è in grado di realizzare un ambiente chic e di tendenza. Trattandosi di una sfumatura importante, gli interior designer preferiscono arredare tono su tono, lasciando tessuti e rifiniture di mensole o armadi dello stesso colore;
  • il verde salvia è l’opzione prediletta da chi vuole arredare la propria camera da letto in modo raffinato e chic. Gli stili che meglio si adattano a questa scelta sono il country e lo shabby chic. Per mantenere l’effetto elegante, molti scelgono il glicine come colore dei tessuti o dei complementi d’arredo.

Tra i materiali che aiutano a rendere calda e accogliente la camera da letto con pareti verdi c’è il legno. Si può optare per un pavimento in parquet oppure per dei mobili costruiti con questo materiale: l’abbinamento funzionerà in ogni caso.

Se vuoi essere guidato nella scelta dell’arredamento della camera da letto, Bassetti Home Innovation è a tua disposizione.

CHIAMACI allo 800 900 457
DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ, DALLE 9.00 ALLE 17.00
Oppure inserisci i tuoi dati: un nostro consulente ti contatterà al più presto.