PER PROGETTARE LA CASA DEI TUOI SOGNI SCEGLI BASSETTI HOME INNOVATION.
arredare casa color cachi

Si può arredare casa utilizzando il color cachi?

I colori neutri sono da sempre molto incentivati nell’interior design poiché sono molto versatili e facili da abbinare. Sono adeguati sia per la zona giorno che per la zona notte offrendo sensazioni positive e rilassanti.

Scelte simili potrebbero apparire prive di personalizzazione o poco d’impatto. Non è così. Basta scegliere un colore di tendenza e dal significato profondo. Il cachi, ad esempio, è una tonalità che sta diventando sempre più amata negli ultimi anni. Questo colore non è tanto arancione chiaro, come il frutto, quanto verde terroso. La parola che usiamo per indicare questa sfumatura, infatti, viene dal persiano khak che significa appunto “terra”. È proprio la terra l’immagine che viene in mente guardando questa tonalità che prende vita grazie all’unione del verde, del grigio e del marrone. Nell’elenco Pantone, lo si identifica con il codice 16-0726 TPX.

Il cachi viene associato all’idea di vita sociale e di collettività. Le sensazioni che trasmette a chi lo guarda sono positive e rilassanti, proprio come avviene quando si guarda un paesaggio naturale.

Una sfumatura simile può essere utilizzata per decorare le pareti interne della zona giorno, ma anche per la zona notte. È una tonalità che si combina ottimamente con lo stile shabby e boho e che può essere utilizzata in una cucina rustica. Il cachi sta bene anche sulle pareti e sui rivestimenti del salotto. Potrebbe essere accostato a colori scuri come il nero, ma bisogna dosarlo con attenzione per evitare di creare ambienti troppo bui.
Per una camera da letto rilassante e dalle sfumature esotiche, il color cachi è l’ideale. Può essere presente sui tessuti oppure sulla fantasia della carta da parati decorata con piante e animali. Nei bagni, questo colore può accompagnare rivestimenti in oro, in bronzo o in ottone. Il color cachi può essere sfruttato anche per l’arredamento di balconi, terrazzi e giardini. Come tonalità rappresenta uno sfondo perfetto per le piante e i fiori.

Per esaltare questo colore neutro si può ricorrere a un tono più acceso. L’ideale sarebbe accostare il cachi con il giallo o con il corallo. Un altro abbinamento particolarmente interessante è dato dal blu e dal viola, entrambi molto interessanti in ambienti come il soggiorno. Colori chiari come il sabbia, il tortora e tutte le sfumature pastello sono altrettanto vincenti e interessanti da utilizzare.

Per capire come esaltare e personalizzare il color cachi all’interno dell’arredamento, Bassetti Home Innovation è a tua disposizione. Realizzeremo un progetto di tendenza, funzionale ed esteticamente vincente per la tua casa.

CHIAMACI allo 800 900 457
DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ, DALLE 9.00 ALLE 17.00
Oppure inserisci i tuoi dati: un nostro consulente ti contatterà al più presto.